Le 6 Attrazioni Principali Di Palermo

Bando alle ciance…iniziamo subito: ecco i 5 monumenti che chiunque visiti Palermo non può assolutamente perdersi!

La Cattedrale

La splendida cattedrale, dedicata a Maria Vergine dell’Assunta, rappresenta tutti i vari vissuti storici della sicilia e delle sue molte dominazioni subite nel corso dei secoli. All’inizio nacque come chiesa cristiana nel 600 circa, trasformata in moschea successivamente dagli arabi nell’800 e di nuovo in chiesa nel 1100 grazie ai Normanni. Arricchita di opere di Villareille e del Gagini, custodisce anche dei veri e propri tesori come la corona dell’imperatrice Costanza d’Aragona e la famosissima Assunzione di Velasquez.

 

La Fontana Pretoria

Uno dei simboli in assoluto della città, questa fontana viene inserita a merito tra le più belle del mondo. Ha la curiosità di essere stata prima costruita a Firenze e successivamente acquistata dal senato di Palermo; al suo interno le statue allegoriche rappresentano i 4 fiumi di Palermo. Maredolce, Papireto, Kemonia e Oreto.

 

Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina

La presenza di questo palazzo ci ricorda che Palermo in passato fu capitale del regno della due Sicilie ospitando il re ed inseguito i viceré.

È l’attuale sede dell’Assemblea regionale ed uno dei monumenti in assoluto più visitati dell’isola.

È possibile visitare le sue magnifiche sale: la Sala Verde, la sala Gialla, la sala Rossa, la sala di Ercole e molte altre splendide stanze.

La bellissima Cappella Palatina, dedicata a San Pietro Apostolo è uno degli esempi migliori di arte bizantina.

 

Teatro Massimo

Questo gioiello di architettura è in realtà anche il teatro lirico più grande in Italia e il terzo in Europa ed ogni anno ospita tra le più famose ed importanti rappresentazioni teatrali e liriche. È senza dubbio uno spettacolo per gli occhi sia all’esterno che internamente, dove già l’edificio di per sé vive di arte propria.

 

Mondello

La famosissima spiaggia, una delle più rinomate in Sicilia e anche in tutta Italia, Mondello offre uno spettacolo per gli occhi di rara bellezza, vantando una delle acque più limpide e turchesi che si possano ammirare nel Mediterraneo.

Sempre affollatissima nella stagione estiva, questo paradiso di sabbia e acqua ospita nei dintorni moltissimi locali tipici dove poter assaggiare le specialità del luogo.

 

Chiesa della Martorana

In realtà il suo nome reale sarebbe Chiesa Santa Maria Dell’Ammiraglio, un edificio che a livello storico e culturale lascia veramente senza fiato. Ricchissima di affreschi, mosaici e decori, non appena entrato il visitatore viene letteralmente colpito dalla maestosità e grazie degli ornamenti e del livello artistico di questa chiesa.

Rappresenta una delle testimonianze più fedeli e maestose dell’arte Bizantina medioevale e senza dubbio un luogo da dover visitare senza indugi.

 

Concludendo

Abbiamo voluto riassumere in modo estremamente sintetico quelle che, secondo noi, sono le 6 attrazioni principali di Palermo per darvi uno spunto per una vostra eventuale visita della città.

In realtà, le cose da vedere a Palermo (ma anche in Sicilia) sono veramente moltissime e sicuramente questo ci ha impedito di stilare una classifica in modo semplice e a cuor leggero, poiché l’indecisione è stata grande nello scegliere soltanto 6 mete tra tutte le meraviglie della nostra bella città.

Vi ringraziamo ancora per averci letto…a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *