10 Piatti Tipici Di Palermo

Senza dubbio uno dei motivi principali per cui la Sicilia vanta un grandissimo numero di turisti è rappresentato dalla sua ottima cucina, famosa a livello mondiale.

L’unione di varie culture del mediterraneo ha portato infatti la nostra bella isola a sviluppare una cucina assolutamente unica, dai gusti e dagli ingredienti variegati che insieme si mescolano a formare piatti eccezionali.

Vista la grandezza dell’isola, ogni zona della Sicilia ha i suoi piatti tipici.

Andremo adesso a vedere quali sono in particolare i piatti più tipici e famosi della cucina palermitana.

1: Ortaggi in pastella

Importata dai popoli Arabi, influenzati probabilmente dai Cinesi, questo piatto viene normalmente servito come antipasto e contiene di solito cime di broccoli, spicchi di carciofi e cardi.

2: Caponata

Uno dei piatti classici per eccellenza della cucina palermitana, un piatto servito come antipasto a base di melanzane fritte e condite con dell’ottima salsa agrodolce.

3: Pasta con le sarde

Altro piatto decisamente tipico del territorio, la pasta con le sarde origina dalla dominazione araba.

Una leggenda narra che fu proprio un cuoco che seguiva l’esercito arabo che, durante la campagna militare per la conquista della sicilia, disponendo soltanto di pasta e di sarde non più fresche, utilizzò il profumatissimo finocchietto, raccolto nelle campagne dell’isola, per nascondere l’odore pungente del pesce.

4: Polpo bollito

Utilizzando un polpo molto fresco, lo si immerge in acqua bollente attendendo che la sua carne diventi molto tenera, lo tagliamo a tocchetti e lo bagniamo con abbondante succo di limone. Piatto molto semplice che spesso è possibile trovare anche nelle tipiche bancarelle palermitane all’interno dei mercatini storici.

5: Anelletti al forno

Chiamato anche Timballo di anelletti, questo piatto è forse uno di quelli che riesce meglio ad identificare la tradizione culinaria della città. Si tratta di un piatto unico che necessita di una complicata preparazione e per questo motivo preparato solitamente nei giorni di festa ma anche, a causa della sua facilità di trasporto, viene utilizzato come pasto unico nelle scampagnate e nei picnic.

6: Sarde a beccafico

Rivisitazione popolare di un tipico piatto di uccelletti arrosto in passato consumato dalla aristocrazia palermitana. È curioso poiché le massaie, non potendosi permettere di comprare i beccafichi, erano costrette ad imitare la loro forma arrotolando su se stessi i filetti di sarde imbottendoli di pan grattato e pinoli.

7: Involtini

Classica ricetta della cucina popolare in cui vengono utilizzate fette di carne molto sottili le quali vengono avvolte a contenere un ripieno di pan grattato e aromi insaporito con l’aggiunta di tocchetti di salumi e/o formaggi. Questi involtini vengono successivamente infilzati in uno spiedino ed alternati a foglie d’alloro e fette di cipolla.

8: Street food

Categoria molta ricca a Palermo, lo street food in questa città viene rappresentato soprattutto dalle panelle, frittelle di farina di ceci; le arancine, fatte con il riso e ripiene di ragù, di mozzarella e dadini di prosciutto; lo sfincione, una pizza morbida con pomodoro, cipolle e acciughe; pani cà meusa, una tipologia di pane spolverato con il caciocavallo grattugiato.

9:Cassata e cannoli

Classici dessert palermitani, entrambi sono a base di crema di ricotta. Il primo, la racchiude all’interno di una torta di marzapane, mentre nel caso dei cannoli essa forma il cuore delle cialde croccanti: in ogni caso una vera delizia per i golosi.

10: Gelato

Famosa a Palermo è anche la brioche di gelato, una pasto estivo ormai irrinunciabile per ogni palermitano doc. Infatti con tale piatto è possibile rinfrescarsi, saziarsi senza appesantirsi ed avere anche un’ampia scelta di gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *